curiosita'


 
Nome Roberto
Cognome Baggio
Data di nascita 18 febbraio 1967
Luogo di nascita Caldogno (VI)
Età 47 anni
Altezza 174CM
Peso 73KG
Capelli Castani
Occhi Verdi
Stato civile Coniugato

 

Moglie Andreina Fabbi
Figli Valentina, Mattia e Leonardo
Genitori Florindo e Matilde
Fratelli Gianna, Walter, Carla, Giorgio, Anna Maria, Nadia ed Eddy (Roby è il terzultimo)

 

Colore preferito Verde
Animale preferito Anatra
Cane Labrador
Canzoni preferite Hotel California e November Rain
Cantanti preferiti Zucchero, Eagles e Prince
Attori preferiti Roberto Benigni e Kim Basinger
Attrice preferita Sharon Stone
Film preferiti "Non ci resta che piangere" ed "Il piccolo Buddha"
Uomo politico Cossiga
Piatto preferito Pizza
Bevande preferite Acqua e vino fragolino
Macchine preferite Mercedes e Cherokee
Calciatore preferito Zico
Nazioni, città e paesi amati Argentina, California, Giappone, Caldogno, Sesto Fiorentino e Firenze
Hobby Andare a caccia e ascoltare musica
Superstizione Braccialetti
Abbigliamento Casual

 

Nickname Divin Codino, Codino, Il piccolo Buddha, Il ragazzo di Caldogno, Il piccolo Principe, Raffaello
Numero di maglia 10
Ruolo Fantasista
Segno zodiacale Acquario
Segni particolari Codino
Religione Buddhista (Membro del Soka Gakkay International con sede a Tokio)
Sponsor tecnico Diadora
Misura scarpe 40½
Pubblicità IP - Diadora - Latte Granarolo - Wind - Johhny Walker - Video 3 - Luciano Soprani - Campionato AIC della solidarietà ONLUS;
Esordi in Serie C: 05 giugno 1983
Vicenza-Piacenza (0-1)
in Coppa Italia: 31 agosto 1983
Vicenza-Palermo (1-0)
nelle Coppe Europee: 17 settembre 1986
Fiorentina-Boavista (1-0)
in Serie A: 21 settembre 1986
Fiorentina-Sampdoria (2-0)
in Nazionale: 16 novembre 1988
Italia-Olanda (1-0)
Primo goal in serie A Il 10 maggio 1987 (Napoli-Fiorentina 1-1)
Primo goal in Nazionale Il 22 aprile 1989 nell'amichevole tra Italia-Uruguay (1-1)
Numero della prima maglia azzurra 11
16 ottobre 2002 Roberto Baggio viene proclamato ambasciatore della FAO

 

INFORTUNI (GRAVI)

Febbraio 1982 Lesione a un menisco del ginocchio sinistro
5 maggio 1985 Rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro
11 dicembre 1986 Lesione al menisco del ginocchio destro
18 novembre 1992 Frattura di una costola
Giugno 1994 Tendinite
Settembre 1994 Pubalgia
27 novembre 1994 Lesione al tendine del ginocchio destro
20 maggio 1995 Distorsione al ginocchio sinistro
31 gennaio 2002 Rottura del legamento crociato anteriore e lesione del menisco interno;
Dopo l'ultimo infortunio, in vista dei Mondiali di Korea e Giappone, Roby viene operato e dal giorno dell'intervento al suo ritorno in campo contro la Fiorentina passano solo 77 giorni e Baggio sigla una strepitosa doppietta. È un record mondiale non solo per il calcio, ma per tutti gli sport.

 

GLI ALLENATORI DI BAGGIO

L.R. Vicenza Cadé e Mazzia
Fiorentina Agroppi, Bersellini, Giorgi, Eriksson, Giorgi e Graziani
Juventus Maifredi, Trapattoni e Lippi
Milan Capello, Tabarez e Sacchi
Bologna Ulivieri
Inter Simoni, Lucescu, Castellini, Hodgson e Lippi
Brescia Mazzone e De Biasi
Nazionale Vicini, Sacchi, Maldini, Zoff e Trapattoni

 

COPYRIGHT© 2000/2018 - www.robertobaggio.org